Criswell grande protagonista a suon di punti
Criswell grande protagonista a suon di punti (Keystone)

I Tigers non tremano e vanno ai quarti

Superato il Morges-Saint-Prex in Coppa Svizzera, eliminati a sorpresa i Lions

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In grande difficoltà in campionato i Lugano Tigers si sono rinfrancati negli ottavi di finale della Patrick Baumann Swiss Cup. Impegnati in casa della compagine di NLB del Morges-Saint-Prex, i ragazzi di coach Nikolic si sono imposti senza grossi patemi per 88-71, qualificandosi per i quarti. L'assoluto protagonista in casa bianconera è stato l'incontenibile Anthony Criswell, autore di 34 punti.

E in questo turno di Coppa Svizzera c'è stata la piuttosto clamorosa eliminazione dei Ginevra Lions per mano dello Swiss Central. Alla Salle du Pommier i detentori del trofeo si sono fatti sorprendere dall'entrata in materia degli ospiti, abili a portarsi sul 10-0 dopo 2'15", e non sono più riusciti a ricucire il gap, inchinandosi per 75-67.

Condividi