Duello tutto NBA tra Mitchell e Fournier
Duello tutto NBA tra Mitchell e Fournier (Keystone)

La Francia fa fuori gli USA dai Mondiali

Splendida prova dei transalpini, in semifinale insieme all'Australia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono finiti i Mondiali di basket per gli Stati Uniti! Gli americani, grandi favoriti alla conquista del titolo iridato, sono stati sconfitti a Dongguan dalla Francia per 89-79 nei quarti di finale. I transalpini, trascinati dalle stelle NBA Evan Fournier (22 punti) e Rudy Gobert (21 punti e 16 rimbalzi), hanno messo alle corde gli avversari sin dai primi minuti. Popovich, schierando un quintetto piccolo e veloce, è riuscito a ricucire lo scarto nel terzo quarto, ma nel finale le pessime scelte di tiro di Kemba Walker e Donovan Mitchell (fino a quel punto perfetto) hanno fatto la differenza a favore dei francesi, che ora se la vedranno con l'Argentina in semifinale. La formazione francese, unitamente alla Spagna, ha pure staccato il biglietto per i prossimi Giochi Olimpici di Tokyo.

L'ultima qualificata per il penultimo atto è l'Australia, che al termine di un match più complicato del previsto ha sconfitto 82-70 la Repubblica Ceca. I Wallabees sono stati trascinati una volta di più da uno straordinario Patty Mills, autore di 24 punti e 6 assist, che ha permesso alla propria Nazionale di raggiungere questo stadio della competizione per la prima volta nella propria storia. Gli oceanici sfideranno la Spagna venerdì per un posto in finale.

 
 
Condividi