Grande rimonta dei massagnesi di coach Gubitosa
Grande rimonta dei massagnesi di coach Gubitosa (Ti-Press)

La SAM rimonta e vince a Monthey

I fratelli Mladjan danno il la alla vittoria, ko invece Tigers e Riva

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Bella vittoria della SAM Massagno in trasferta contro il Monthey per 80-77. Gli uomini di Gubitosa hanno dovuto rincorrere per tutta la partita, arrivando anche a 15 punti di distanza dai padroni di casa. Trascinati dai fratelli Mladjan però, i massagnesi sono tornati prepotentemente in partita e nell'ultimo quarto, chiuso 24-10, hanno fatto la differenza.

Si è fermata a tre la striscia di vittorie consecutive dei Lugano Tigers. Gli uomini di Cabibbo, sotto di 10 alla pausa ma poi capaci di costruirsi un vantaggio di 11 punti a fine terzo quarto, hanno subito il veemente ritorno del Vevey Riviera del ticinese Westher Molteni e sono usciti sconfitti dall'Elvetico per 92-89. Non sono bastate ai ticinesi le prestazioni dello statunitense Tajuan Porter, autore di ben 32 punti, e di Michel-Ofik Nzege, sostituto del partente Portannese.

Riva nettamente sconfitto

Il Riva è incappato in una pesante battuta d'arresto casalinga. Le ticinesi sono state battute dal Nyon per 81-56 e restano ferme all'ultimo posto nella graduatoria, con sei sconfitte in altrettante partite giocate.

 
Condividi