42 punti per un imprendibile Lillard
42 punti per un imprendibile Lillard (Reuters)

Lillard trascina Portland allo spareggio

Suns eliminati nonostante la vittoria, il play-in sarà tra Blazers e Grizzlies

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La penultima giornata di partite di regular season nella bolla di Orlando è stata amara per i Phoenix Suns. La franchigia dell'Arizona, che ha vinto tutte le sfide giocate dalla ripresa della NBA (8-0), ha dovuto dire addio ai sogni di qualificarsi per i playoff. Lo spareggio per ottenere l'ottavo e ultimo biglietto per la postseason verrà infatti giocato da Portland, che ha vinto 134-133 contro i Nets (42 punti e 12 assist per Lillard), e i Memphis Grizzlies (impostisi per 119-106 contro i Bucks). La vincente della sfida incontrerà i Los Angeles Lakers di LeBron James che hanno chiuso in testa alla Western Conference.

Per la prima volta in questo millennio, i playoff si giocheranno invece senza San Antonio: gli Spurs hanno perso anche l'ultima sfida in Florida (118-114 contro gli Utah Jazz) mettendo fine al record di 23 qualificazioni consecutive.

 

Condividi