Serata no per il ginevrino
Serata no per il ginevrino (Keystone)

Philadelphia pareggia i conti con Atlanta

Gli Hawks di Capela battuti in gara-2, Jokic eletto MVP della stagione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Si è fermata a cinque la striscia di successi consecutivi nei playoff degli Atlanta Hawks. A Philadelphia Capela e compagni sono stati battuti 118-102 dai 76ers, che hanno così portato sull'1-1 la semifinale della Eastern Conference. Il ginevrino ha segnato 10 punti, ma non ha particolarmente brillato a rimbalzo, visto che ha catturato "solo" otto carambole. Il suo bilancio di -25 inoltre è stato il peggiore tra tutti i giocatori scesi in campo. Ad Ovest invece gli Utah Jazz hanno vinto 112-91 la prima partita della serie con i Los Angeles Clippers.

Nikola Jokic eletto MVP

Nikola Jokic è stato eletto MVP della stagione. Il 26enne serbo dei Denver Nuggets è il giocatore con il numero più alto al draft ad essersi guadagnato il riconoscimento, visto che nel 2016 era stato scelto in 41a posizione dalla franchigia del Colorado, ed è il primo centro a imporsi dopo Shaquille O'Neal nel 2001. Jokic ha chiuso la regular season con una media di 26,4 punti, 10,8 rimbalzi e 8,3 assist a partita. Eccellenti anche le statistiche al tiro: 56,6% da due e 38,8% da tre.

 

Condividi