Thompson e Leonard, migliori marcatori di serata
Thompson e Leonard, migliori marcatori di serata (Reuters)

Toronto a un passo dall'anello NBA

I Raptors hanno superato Golden State pure in gara-4

Manca una sola vittoria a Toronto, e al Canada, per conquistare il primo titolo NBA della loro storia. I Raptors sono infatti riusciti a trovare la seconda vittoria in trasferta nella serie di finale, imponendosi in gara-4 in casa di Golden State per 105-92 e portandosi così in vantaggio per 3-1.

Capaci a loro volta di imporsi una volta lontano dal parquet amico, in gara-2, i Warriors sono partiti al meglio nella seconda sfida di Oakland, portandosi avanti fino al +11 di fine primo quarto, ma dopo la pausa sono stati gli ospiti, guidati dal solito, incontenibile Kawhi Leonard (miglior marcatore, con 36 punti, e rimbalzista, con 12), a prendere in mano le operazioni, ribaltando la situazione con un terzo quarto da 37-21.

Per i californiani si è dunque rivelato inutile il ritorno a disposizione di Klay Thompson (autore di 28 punti, uno in più di uno Stephen Curry marcato stretto dalla difesa avversaria) e la speranza per loro è dunque quella di recuperare pure Kevin Durant per la potenzialmente decisiva gara-5, in programma nella notte tra lunedì e martedì.

 

 

Condividi