24 punti e 20 rimbalzi per il 23enne
24 punti e 20 rimbalzi per il 23enne (Keystone)

Un grande Capela batte ancora Sefolosha

Il ginevrino trascina gli Houston Rockets contro gli Utah Jazz

Con 24 punti e 20 rimbalzi, per un differenziale di +35, Clint Capela è stato sicuramente uno degli attori principali del successo per 120-99 di Houston su Utah. Per i Rockets, tra i quali spiccano anche i 33 punti di Eric Gordon, si tratta della 14a vittoria consecutiva. Va detto che Thabo Sefolosha e i Jazz possono certamente nutrire dei rimpianti, dato che conducevano per 91-83 a 10' dalla fine, prima di subire un parziale di 15-0.

Capela ha messo a segno la sua 16a doppia doppia stagionale e, a 23 anni, è diventato il più giovane giocatore della franchigia texana a realizzare almeno 20 punti e 20 rimbalzi dopo il cinese Yao Ming nel 2003. Sefolosha invece si è dovuto accontentare di 7 punti e 3 rimbalzi.

Condividi