La grinta del coach
La grinta del coach (Ti-Press)

"Vedremo se sapremo stupire ancora"

La SAM di Gubitosa ha iniziato il lavoro in vista della nuova stagione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La SAM Massagno si è ritrovata ieri nella palestra di Nosedo per il primo giorno di lavoro in vista della nuova stagione. Il colpo di mercato Uros Slokar, ex NBA, ha dato fiducia a tutto l'ambiente, ma la presenza dello sloveno nel roster obbliga la società ad alzare l'obiettivo al di sopra dell'ottimo quarto posto al termine della scorsa regular season? "Sicuramente sì, il tifoso pensa così - ha risposto l'allenatore Robbi Gubitosa - L'anno passato abbiamo fatto qualcosa di straordinario, ma anche se è arrivato Slokar dobbiamo tenere un profilo basso. Speriamo di ottenere almeno un posto nei playoff, poi il campo ci dirà se sapremo stupire anche in questa stagione".

Slokar porta molta esperienza e molta intelligenza Robbi Gubitosa

Tra i più esperti in rosa c'è Marco Magnani, che affronta questo nuovo avvio consapevole che la sua squadra ha un livello tecnico migliore rispetto allo scorso campionato. Il playmaker comunque rimane prudente: "Sicuramente qualche idea me la sono fatta, ma è presto per parlare di responsabilità all'interno del gruppo", ha sottolineato il 32enne.

 
Condividi