Intrattabile
Intrattabile (Keystone)

Warriors capolinea per i Rockets di Capela

Curry trascina Golden State nella rimonta e lo porta in finale di Conference

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Per la quarta volta negli ultimi cinque anni gli Houston Rockets hanno dovuto chiudere la propria stagione al cospetto dei Golden State Warriors, che grazie a una prestazione straordinaria di Curry nella seconda metà di gara-6 hanno chiuso la semifinale di Western Conference sul 4-2.

Capela (10 punti e 10 rimbalzi) e compagni hanno sprecato un vantaggio di 7 punti nell'ultimo quarto, uscendo sconfitti dal parquet di casa per 118-113. La guardia 31enne della franchigia di Oakland, priva dell'infortunato Durant, ha messo a referto tutti i suoi 33 punti nella seconda metà della sfida, 23 solo nell'ultima frazione. Ai texani non sono invece bastati i 35 punti del solito Harden per tenere aperta la serie.

Condividi