Il 32enne giocherà nella sua città dove è nato
Il 32enne giocherà nella sua città dove è nato (Reuters)

Westbrook al fianco di LeBron e Davis

I Los Angeles Lakers si rinforzano con il playmaker MVP della stagione 2016-17

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I Los Angeles Lakers hanno una gran voglia di riscattarsi dopo l'uscita al primo turno nei playoff della scorsa stagione e, per farlo, si sono rinforzati con Russell Westbrook. L'ufficialità arriverà solo dopo il 6 agosto, una volta stabilito definitivamente il salary cap, ma i californiani hanno già acquisito il playmaker 32enne dei Washington Wizards in cambio di Kyle Kuzma, Kentavious Caldwell-Pope, Montrezl Harrell e due scelte al secondo giro dei draft 2024 e 2028. Westbrook, nato proprio a Los Angeles, nel campionato 2020-21 ha viaggiato con una media di 22,2 punti, 11,5 rimbalzi e 11,7 assist a incontro. L'MVP della stagione 2016-17, detentore del record assoluto di triple doppie (184), ha di fatto ufficializzato il trasferimento salutando i tifosi e l'organizzazione dei Wizards sui social.

Cade Cunningham prima scelta del draft

Cade Cunningham, selezionato dai Detroit Pistons, è stato la prima scelta del draft NBA 2021. Il 19enne, uscito dalla Oklahoma State University, è un playmaker che vanta una statistica di 20,1 punti, 6,2 rimbalzi e 3,5 assist a partita. Nel 2019 ha fatto parte della nazionale statunitense che vinto il Mondiale U19 in Grecia.

Condividi