C'è chi diventa virale e chi piace
C'è chi diventa virale e chi piace (Keystone)

Se Tadè è più seguito di Odermatt e Goggia

I cinque contenuti più cliccati sui nostri social durante le Olimpiadi di Beijing 2022

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

di Ariele Mombelli

Ci sono medaglie e medaglie. Lungi da noi volerla paragonare ad una olimpica, quella d'oro dei social a Beijing 2022 l'ha conquistata, a sorpresa e per distacco, un nostro rappresentante. Inteso come svizzero ma pure ticinese. Sì, Marco Tadé e le sue dichiarazioni hanno passato (almeno) il confine con l'Italia. Oltre 170'000 views e 10'000 likes solo su TikTok, lo hanno (anche) portato sugli schermi della Rai, sulle pagine del Corriere della Sera e sulle frequenze di Radio Deejay. Marco non ha insomma badato alle leggi della popolarità, sfondando a modo suo.

Sulla popolarità e sui successi hanno invece sicuramente fatto leva Sofia Goggia e Marco Odermatt, tra i più cliccati su Instagram durante i 16 giorni della rassegna a cinque cerchi. A vincere, su Facebook, è però stato il meme dedicato alla prestazione globale dei rossocrociati dello sci alpino, capaci di mettersi in tasca cinque ori in una singola edizione. Come loro nessuno mai. Ma non sui social...

Ecco i cinque contenuti più apprezzati sulle nostre pagine.

@rsisport Marco Tadè è estremamente deluso per le sue prestazioni alle Olimpiadi di Beijing 2022 #beijing2022 #pechino2022 #olimpiadi #rsisport ♬ suono originale - RSI Sport

 

 

 

 

Condividi