Il viaggio è finito?
Il viaggio è finito? (Keystone)

ASF conferma contatti tra Petkovic e Bordeaux

La Federazione svizzera ha spiegato che "sono in corso colloqui tra le parti coinvolte"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le possibilità che Vladimir Petkovic possa effettivamente lasciare la guida della Nazionale svizzera di calcio sono sempre più concrete. A confermare i contatti tra l'allenatore ticinese e il Bordeaux - emersi nelle scorse ore a seguita di una rivelazione dell'Equipe - è la stessa Federazione rossocrociata. "Attualmente sono in corso colloqui tra le parti coinvolte - si legge in un tweet postato sull'account dell'ASF - Vladimir Petkovic ha un contratto che sarà automaticamente prolungato fino a fine 2022 in caso di qualificazione per i Mondiali. L'ASF al momento non rilascia ulteriori dichiarazioni".

Reduce da una più che positiva qualificazione ai quarti di finale ai recenti Europei, Petkovic ricopre il ruolo di selezionatore rossocrociato dal 1o agosto 2014. In passato si era seduto sulle panchine della Lazio, con cui ha vinto una Coppa Italia nel 2013, del Sion, dei turchi del Samsunspor, dello Young Boys, del Bellinzona, del Lugano e del Malcantone Agno.

 
Condividi