Losanna-Basilea si è già giocata
Losanna-Basilea si è già giocata (Keystone)

ASF costretta a modificare la Coppa Svizzera

Quest'anno la vincitrice non andrà in Europa, meno squadre nel 2020-21

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'emergenza coronavirus e lo spostamento della stagione ha costretto l'ASF ad operare dei cambi nei formati e nelle date di Coppa Svizzera. Per quanto concerne la competizione di quest'anno (con gli ultimi quarti Lucerna-Young Boys, Winterthur-Bavois e Rapperswil-Sion in programma il 5 e 6 agosto), la più grande modifica è senz'altro quella che non vedrà la vincitrice accedere all'Europa League. Questo perché le squadre partecipanti alla seconda competizione per club europea devono essere iscritte entro il 3 di agosto e quindi l'ultimo posto disponibile andrà alla quarta classificata di Super League.

Con lo slittamento dei calendari anche la Coppa Svizzera del prossimo anno avrà dei cambiamenti. I club di Super e Challenge League verranno esentati dal primo turno della competizione (29-30 agosto) e vi sarà anche una notevole diminuzione del numero di squadre partecipanti provenienti dalle leghe minori.

 
Condividi