Non poteva mancare la firma di Nsame
Non poteva mancare la firma di Nsame (Keystone)
Young Boys
2
Servette
0
  • 4' (A) Rouiller
  • 41' Nsame
Tabellino Risultati e classifiche

Altra giornata tranquilla per la capolista YB

Il 2-0 sul Servette vale ai gialloneri il +18 sul Basilea, Zurigo e Sion non si fanno male

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A 15 giornate dalla conclusione del campionato, lo Young Boys vede sempre più da vicino il proprio quarto titolo svizzero consecutivo. La decisa marcia dei gialloneri, sempre vittoriosi in questo febbraio trionfale, non si è fermata neppure dinnanzi al Servette, steso per 2-0 sul sintetico del Wankdorf. Il goffo autogol di Rouiller ha subito spianato la strada verso il +18 sul Basilea secondo, concretizzatosi al termine di 90' segnati anche dall'immancabile centro di bomber Nsame.

Per la terza volta in stagione, invece, lo scontro diretto tra Zurigo e Sion ha dato vita a un pareggio. Dopo i precedenti 2-2 e 0-0, le due compagini si sono annullate pure quest'oggi al Letzigrund, teatro di un 1-1 che non serve a nessuno. Per i vallesani (da segnalare l'inconsueto errore dal dischetto di Grgic) occasione sprecata per distanziarsi dai bassifondi, mentre gli uomini di Rizzo rimangono ancorati nel gruppo di mezzo.

 
Condividi