È finita
È finita (Keystone)

Ancelotti non è più l'allenatore del Bayern

L'italiano licenziato dai bavaresi dopo il ko incassato a Parigi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'avventura di Carlo Ancelotti sulla panchina del Bayern Monaco è finita. L'allenatore italiano è stato licenziato dalla società bavarese e ha dunque pagato a caro prezzo la sconfitta in Champions League subita mercoledì a Parigi. La squadra, attualmente terza in Bundesliga a -3 dal leader Borussia Dortmund, è affidata al vice del 58enne emiliano, il francese Willy Sagnol.

Giunto in Baviera nell'estate 2016, Ancelotti ha condotto la squadra al successo in Bundesliga nello scorso campionato, fallendo però la cavalcata in Champions League, chiusasi tra le polemiche nei quarti di finale contro il Real Madrid. "Le prestazioni della nostra squadra non sono state all'altezza delle aspettative che avevamo riposto fin dall'inizio", si può leggere nel comunicato del club.

Condividi