Un passato insieme nei Blaugrana
Un passato insieme nei Blaugrana (Keystone)

Anche Messi diventa campione di beneficenza

L'argentino e Guardiola hanno donato un milione a testa contro il coronavirus

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Lionel Messi e Pep Guardiola si sono trasformati, in mezzo all'emergenza legata al coronavirus che sta colpendo duramente la Spagna, in campioni di beneficenza. Il fenomeno argentino ha donato in totale un milione di franchi, devolvendone metà ad una clinica ospedaliera di Barcellona e l'altra metà al suo paese, l'Argentina. Il denaro verrà con ogni probabilità utilizzato per acquistare attrezzature mediche utili alla lotta al COVID-19, come maschere protettive e dispositivi di ventilazione.

Anche il suo ex allenatore, ora alla guida del Manchester City, non è stato a guardare, offrendo un milione di franchi alla Fondazione Angel Soler Daniel della capitale catalana. Nel frattempo, con tutte le competizioni ferme fino a data da stabilire, il Barcellona ha messo a disposizione della sanità locale tutte le proprie strutture e installazioni. "Il club è determinato a giocare e a vincere la sfida che coinvolge tutta quanta la società", si legge nel comunicato.

Condividi