Coppia decisiva
Coppia decisiva (Keystone)
Young Boys
2
Feyenoord Rotterdam
0
  • 14' (R) Assale
  • 28' (R) Nsame
Tabellino Risultati e classifiche

Assalé e Nsamé trascinano di rigore l'YB

EL, bernesi primi nel girone grazie alla vittoria sul Feyenoord

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ottimo affare in Europa League dello Young Boys, ora a 6 punti nel Gruppo G. Grazie al 2-0 inflitto al Feyenoord allo Stade de Suisse, i bernesi sono balzati momentaneamente in testa alla classifica, in virtù anche del pareggio per 1-1 tra Porto e Glasgow Rangers, squadre che lo seguono a quota quattro punti.

Senza l'infortunato di lungo corso Hoarau, i gialloneri hanno approcciato ottimamente il confronto, portandosi sul 2-0 nel giro di 28'. Entrambe le reti sono arrivate su rigore per due ingenui interventi del difensore Edgar Ié e del portiere Veermer: dal dischetto dapprima ha esultato Assalé, poi è stato il momento di Nsamé. Anche grazie ad un paio di interventi decisivi di Van Ballmoos, un solido YB è poi riuscito a portare a casa una vittoria importante.

Pareggio Gladbach, 90' per Mihajlovic

Resta a secco di vittorie il Gladbach, capolista in Bundesliga, che ha però fermato la Roma. All'Olimpico è finita 1-1 con reti di Zaniolo e Stindl allo scadere (su rigore quantomeno dubbio concordato dall'arbitro Collum). I tedeschi, ultimi con due punti nel Gruppo J, hanno giocato con Sommer, Elvedi, Zakaria e Embolo. Nelle altre partite da segnalare i 90' disputati dal ticinese Mihajlovic con l'APOEL, capace di raccogliere il suo primo punto europeo (2-2 sul campo del Qarabag).

 
 
 

 

Condividi