Il saluto
Il saluto (Instagram/bianchi_jr_9)

Behrami lascia il calcio giocato

Il 37enne ticinese resterà a Brescia per affiancare il direttore sportivo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Quella di domenica contro il Monza nei playoff di Serie B passerà alla storia come l'ultima partita da professionista di Valon Behrami. Da anni alle prese con problemi alle ginocchia, che ne limitano il minutaggio, il centrocampista ticinese del Brescia ha infatti deciso di chiudere la carriera senza clamore e lontano dai riflettori. A confermare il ritiro del 37enne cresciuto a Stabio è però arrivato il post del compagno di squadra Flavio Bianchi sui social.

"Voglio ringraziarti per la persona che sei, mi hai sempre aiutato tanto sia in campo ma sopratutto fuori per quanto riguarda i comportamenti e la mentalità", ha scritto Bianchi. Behrami, che in carriera ha vestito la maglia della Nazionale rossocrociata in 83 occasioni partecipando a 4 Mondiali e 2 Europei, dovrebbe restare con le Rondinelle e affiancare il direttore sportivo Francesco Marroccu.

 

 

Condividi