Il discorso di Blatter
Il discorso di Blatter (EQ Images)

Blatter per altri quattro anni

Quinto mandato alla testa della FIFA per il vallesano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nonostante tutto quanto successo nei giorni precedenti all'elezione, Joseph Blatter è riuscito mantenere la presidenza della FIFA. Il 79enne, al quinto mandato consecutivo, è stato eletto in seguito alla rinuncia di Ali bin al-Hussein e guiderà quindi il mondo del calcio per i prossimi quattro anni. Al primo scrutinio (con soli 133 voti a proprio favore contro i 73 dell'avversario) non era comunque  riuscito a raggiungere la necessaria quota dei due terzi. Mentre ci si accingeva a votare per una seconda volta è però arrivata la decisione del principe giordano di gettare la spugna.

"La FIFA non è più un club, è una ditta. Voi, le Federazioni nazionali, siete gli azionisti e i proprietari di questa ditta. Aggiustiamo i danni insieme e cominciamo subito - aveva detto il vallesano tra gli applausi prima della votazione - Mi si rende responsabile della tempesta che coinvolge la FIFA? D'accordo, la accetto, ma datemi la possibilità di risalire la china. In questi tempi difficili serve un leader di esperienza, forte, che conosca tutte le implicazioni".

 
 
Condividi