Il 10 bianconero
Il 10 bianconero (rsi.ch)

Bottani: "La vittoria ci voleva"

Il bianconero è felice, Tosetti invece si dice deluso e frustrato per il ko

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Lugano torna a vincere e a convincere. Ancora una volta tra i migliori, pur senza segnare, Mattia Bottani ci teneva particolarmente a ritrovare il successo: "Ci voleva dopo quattro partite difficili. Ci siamo confrontati in settimana e non volevamo concludere il campionato in malomodo".

Renzetti? Ogni anno trova le forze di andare avanti, per noi è un presidente eccezionale Mattia Bottani

Anche se lo stadio ha riaperto a solo 100 spettatori, fa comunque piacere rivedere i fan: "Il pubblico è mancato tanto, in fondo si gioca per loro". Il numero 10 bianconero ha poi voluto dire una parola su Matteo Tosetti, a rischio Challenge League con il suo Sion: "Sono andato da lui, è molto affranto ma possono ancora giocarsela all'ultima partita. Spero per lui che si salvi".

E proprio Tosetti, con gli occhi lucidi, fatica a digerire il risultato di ko del Sion che lo avvicina a quella che sarebbe per lui la seconda retrocessione consecutiva: "È una sensazione di frustrazione. Già la passata stagione ho vissuto momenti duri, c'è delusione nel risultato ed è l'ennesima occasione persa. Ma io credo ancora in questa squadra".

 
 
 
Condividi