I granata hanno faticato a trovare continuità, ma possono ancora ambire alla promozione
I granata hanno faticato a trovare continuità, ma possono ancora ambire alla promozione (Keystone)
Losanna
2
Aarau
2
  • 14' Gaudino
  • 31' Labeau Melchior
  • 55' Gjorgjev
  • 90' Gjorgjev
Tabellino Risultati e classifiche

Challenge alla pausa con due leader

Classifica corta al termine del girone d'andata, Bellinzona 6o a 11 punti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In una stagione che propone ben due promozioni dirette in Super League e un accesso allo spareggio con il fanalino di coda del massimo campionato, al termine del girone d'andata la classifica della Challenge League appare decisamente avvincente. In testa alla graduatoria con 34 punti c'è la sorprendente coppia Wil-Stade Lausanne, che proprio nell'ultimo turno prima della pausa non si è fatta male, pareggiando 0-0.

A due sole lunghezze, al terzo posto sinonimo di barrage, c'è l'Yverdon e a sei il Losanna, fermato sul pari dall'Aarau nell'ultimo match. Il Bellinzona dopo 18 partite non può più perdere ulteriori occasioni: i granata hanno chiuso la prima metà di campionato al sesto rango, con 23 punti. Chiude la graduatoria il Neuchâtel Xamax, ultimo con soli 12 punti e a rischio spareggio con la terza di Promotion League.

Condividi