Sempre più parte integrante della società
Sempre più parte integrante della società (Keystone)

Con i fan token i tifosi diventano azionisti

Il Sion è il primo club svizzero a seguire questa nuova tendenza

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I fan token sbarcano in Svizzera. Questa nuova tendenza che sta spopolando tra le società calcistiche di diversi altri paesi ha infatti anche un primo rappresentante in Super League: il Sion.

Con questo appellativo si intendono delle azioni acquistate in criptovalute da parte dei tifosi per avere voce in capitolo su alcune mosse del club. "Il vero obiettivo è un po' di rendere protagonista il tifoso dopo tutti questi mesi lontano dagli stadi e di farlo partecipare ad alcune decisioni", ha spiegato il direttore generale dei vallesani Massimo Cosentino. Dopo un periodo difficile e di mancanza economica le società provano dunque a sfruttare la sola cosa immutata, la fedeltà dei tifosi, dando loro qualcosa in cambio. Anche se alcune squadre hanno trovato l'opposizione da parte dei propri sostenitori (vedasi West Ham), i fan token sembrano una realtà pronta a prendere sempre più piede nel mondo dello sport attuale.

 
Condividi