ORMe, il racconto sulla vita di Robin Friday (speciale Euro2020)

Nel calcio britannico è diventato una leggenda, anche se non ha vinto né coppe né campionati, e non ha nemmeno giocato una partita in Premier League. Viene definito "il più grande calciatore che non avete mai visto giocare". Proprio perché i grandi palcoscenici, lui, non gli ha mai voluti calcare. Questa è la storia di Robin Friday.

Gli basteranno soltanto cinque stagioni da professionista per diventare una leggenda (Youtube)

Friday, il fenomeno che non avete mai visto

I mille eccessi di un talento straripante che riuscì anche ad offuscare George Best

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

di Marcello Ierace

Lo chiamano il George Best di Quarta Divisione. Anche perché contro George Best ha giocato ed è anche riuscito a metterlo in ombra col suo talento e la sua sfrontatezza. Nel calcio britannico è diventato una leggenda, anche se non ha vinto né coppe né campionati, e non ha nemmeno giocato una partita in Premier League. Viene definito "il più grande calciatore che non avete mai visto giocare". Proprio perché i grandi palcoscenici, lui, non gli ha mai voluti calcare. Questa è la storia di Robin Friday.

Playlist
Eleanor Rigby - Tété, 4'35" (Sony)
The man don't give a fuck - Super Furry Animals, 4'46" (Creation Records)

Condividi