Nessuna conferma
Nessuna conferma (freshfocus)

"Ho letto, ma da Lugano non ho sentito nulla"

Mario Gavranovic commenta le indiscrezioni apparse stamattina sulle colonne del Blick

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il nome di Mario Gavranovic è stato accostato stamattina, sulle colonne del Blick, al Lugano di Croci-Torti in vista di una possibile partenza dell'uomo mercato Zan Celar. Ma sono indiscrezioni che, almeno finora, rimarranno tali. "Ho letto anch'io. In realtà, però, da Lugano non ho sentito nessuno - ha spiegato ai microfoni di Rete Uno Sport il 33enne - La mia vita sarà comunque a Lugano in futuro, prima o poi ritornerò con la mia famiglia. Anzi, loro sono già rientrati".

Finché avrò le forze continuerò a giocare, vedremo dove Mario Gavranovic

In casa bianconera si sta costruendo un progetto con all'orizzonte anche la realizzazione del nuovo stadio. "Ho un contratto fino in estate e ancora qualche anno a buon livello spero di giocarlo - ha continuato il ticinese - Mi sento bene. La passata stagione è stata ottima, nonostante il cambio di paese e campionato. Quest'anno è iniziata abbastanza bene, ma, a Mondiali finiti, mi sono infortunato. E, ormai, sono fuori da tutto gennaio. Penso comunque di poter fare ancora qualcosa di buono a fine carriera... Continuerò a dare il massimo ovunque sarò".

 
Condividi