Nulla da fare in Liechtenstein per i ragazzi di Lupi
Nulla da fare in Liechtenstein per i ragazzi di Lupi (Ti-Press)
Vaduz
4
Chiasso
2
  • 7' Milinceanu
  • 9' Cicek
  • 17' Simani
  • 29' Schmid
  • 51' Almeida
  • 76' (R) Bahloul
Tabellino Risultati e classifiche

Il Chiasso torna a vedere nero

Una prima mezz'ora da incubo condanna i momò contro il Vaduz

Brutto passo indietro del Chiasso che contro il Vaduz ha interrotto una striscia positiva che durava da quattro incontri. Il team del Principato si è imposto per 4-2, frutto di un approccio alla gara della squadra di Lupi assolutamente da dimenticare. Dopo 29', infatti, i momò erano già sotto addirittura di quattro reti e hanno pure perso per infortunio il loro bomber Marzouk (autore di 4 gol nelle ultime 3 partite).

Nella ripresa, nonostante il risultato fosse ormai compromesso, Martignoni e compagni hanno avuto una reazione d'orgoglio e al 52' Almeida ha realizzato la prima rete dei suoi, ribadendo in gol una respinta corta di Büchel. A poco meno di 15' dal termine Bahloul ha messo a segno un calcio di rigore decretato per una spinta nei confronti di Almeida. Da lì in poi i chiassesi hanno continuato a premere, senza però riuscire a tornare in partita. I rossoblù restano così all'ultimo posto in classifica, con la salvezza che dista quattro punti.

 
 
Condividi