Festa per il secondo anno consecutivo
Festa per il secondo anno consecutivo (Keystone)
Manchester City
3
Aston Villa
2
  • 76' Gundogan
  • 78' Hernandez
  • 81' Gundogan
  • 37' Cash
  • 69' Philippe Coutinho
Tabellino Risultati e classifiche

Il City fa sua la Premier con il brivido

Incredibile rimonta della truppa di Guardiola, il Liverpool poteva approfittarne

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Manchester City ama vincere la Premier League all'ultimo respiro. Davanti al proprio pubblico la formazione di Guardiola ha rimesso in scena il finale di stagione 2011-12 quando Agüero aveva consegnato al 93' il trofeo ai Citizens dopo 44 anni. Questa volta invece De Bruyne e compagni, dopo essere stati sotto 2-0 fino al 76', in soli cinque minuti hanno ribaltato la sfida contro l'Aston Villa di Gerrard a proprio favore portando il titolo per l'ottava volta a Manchester, sponda City. Il Liverpool, che si è dovuto accontentare del secondo posto nonostante i 92 punti ottenuti in stagione, il suo l'aveva fatto sconfiggendo tra le mura amiche il Wolverhampton per 3-1.

Infine il Leeds si è assicurato la permanenza nella massima categoria inglese con un gol al 94' di Harrison che ha regalato il successo contro il Brentford di Eriksen, condannando alla Championship anche il Burnley, oltre il Watford e il Norwich.

Turchia, Balotelli chiude con il botto

Mario Balotelli ha chiuso con il botto la sua prima stagione in Turchia. L'attaccante italiano ha realizzato ben cinque reti, compresa una meravigliosa rabona, tra il 33' e il 70' nel 7-0 con cui l'Adana Demirspor si è imposto sul già retrocesso Goztepe.

Condividi