Celar è stato grande protagonista della partita di domenica contro il Winterthur
Celar è stato grande protagonista della partita di domenica contro il Winterthur (Keystone)

Il Lugano pronto a sognare in grande

La squadra bianconera ha chiuso bene la prima parte di campionato ed ora punta in alto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Lugano di Mattia Croci-Torti ha concluso al meglio il suo 2022 con una vittoria domenica in casa contro il Winterthur. I bianconeri non avevano iniziato nel migliore dei modi il campionato, anche a causa delle numerose partenze illustri dalla rosa della scorsa stagione. Dopo un attimo di adattamento, però, Bottani e compagni sembrano aver ritrovato la giusta via, crescendo sia negli uomini sia nel gioco fino ad arrivare al quarto posto.

In ogni caso, da gennaio inizierà un nuovo campionato. Se il Lugano vorrà provare ad inseguire il secondo posto in classifica, sinonimo almeno dei gironi di Conference League, dovrà provare a rinforzare ulteriormente la rosa, magari confermando Celar e rinnovando proprio il Crus, grande protagonista e guida della realtà bianconera.

 
Condividi