Un momento della sfida giocata sul campo B2 di Cornaredo
Un momento della sfida giocata sul campo B2 di Cornaredo (Ti-Press)

Il Lugano vince di misura sul Chiasso

A campionati fermi per il coronavirus, i bianconeri s'impongono in amichevole

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Coi campionati fermi per l'emergenza coronavirus, Lugano e Chiasso hanno sfruttato il weekend "libero" per un'amichevole rigorosamente a porte chiuse e soprattutto utile per mantenere il più alto possibile il ritmo partita. Un match giocato nei campi laterali di Cornaredo e che ha visto il successo di misura dei bianconeri per 2-1.

Dopo il gol di Maric al 16' (colpo di testa su corner battuto da Custodio), l'incontro non ha più avuti grossi sussulti sino ai minuti finali. Al 78' vi è infatti stato il momentaneo pareggio del Chiasso con Kryeziu che ha saputo sfruttare un errore difensivo del 18enne portiere Pietrogiovanna, che da poco aveva preso il posto di Baumann. Ma un altro subentrante, Covilo, ha riportato davanti due minuti più tardi, e in modo definitivo, la formazione di casa con un altro colpo di testa su calcio d'angolo di Bottani. Jacobacci ha finalmente ritrovato Sabbatini e Rodriguez ma ha preferito tenere a riposo a titolo precauzionale Aratore, Kecskes, Holender, Obexer e Sulmoni.

 
Condividi