Match aperto da una doppietta di Haile-Selassie
Match aperto da una doppietta di Haile-Selassie (Twitter/@FCLugano1908)

Il Lugano vince la prima amichevole del ritiro

A Malles Venosta i bianconeri hanno superato per 4-3 il Kaiserslautern

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nella seconda amichevole stagionale, la prima in ritiro dopo quella vinta per 10-0 contro il Collina d'Oro, il Lugano si è imposto per 4-3 contro il Kaiserslautern (neopromosso in 2a Bundesliga). Nella partita andata in scena in una fredda e piovosa Malles Venosta (sede del ritiro estivo dei bianconeri) sono stati i ticinesi a portarsi sul due a zero nei primi 10 minuti di gioco con due reti, quasi identiche, dell'attaccante Haile-Selassie. I tedeschi hanno poi accorciato le distanze al 38' con il gol del nazionale statunitense Terrence Boyd scaturita dopo un calcio di punizione.

Nel secondo tempo, con il terreno da gioco sempre più pesante a causa della pioggia, si è dovuto attendere il 68' per il pareggio realizzato da Zolinski seguito dall'ulteriore vantaggio luganese firmato da Casciato al 71'. Dopo il 3-3, trovato grazie ad una staffilata di Tomiak da fuori area, ci ha pensato Durrer a chiudere i conti con un'incornata regalando la seconda vittoria su due partite al Lugano. Prima di fare rientro in Ticino, ci sarà tempo per un altro test giovedì contro l'Ingolstadt, retrocesso la scorsa stagione dalla 2a Bundesliga.

 
 
Condividi