La splendida punizione di Calhanoglu
La splendida punizione di Calhanoglu (Keystone)
Milan
4
Celtic
2
  • 24' Calhanoglu
  • 26' Castillejo Azuaga
  • 50' Hauge
  • 82' Diaz
  • 7' Rogic
  • 14' Edouard
Tabellino Risultati e classifiche

Il Milan vola ai sedicesimi di Europa League

Qualificate anche la Dinamo Zagabria di Gavranovic, il Villarreal e il Tottenham

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ottimo affare per il Milan nel girone H di Europa League. La squadra di Pioli, grazie alla vittoria in rimonta per 4-2 sul Celtic e al contemporaneo successo per 2-1 del Lille sullo Sparta Praga, è infatti già sicura della qualificazione ai sedicesimi (assieme proprio alla compagine francese).

Protagonisti di un avvio davvero traumatico, che li ha visti trafitti per ben due volte nei primi minuti dalle reti di Rogic e Edouard, i rossoneri sono stati bravi a non perdersi d'animo. Archiviato al meglio il blackout iniziale, la compagine italiana è infatti riuscita a ristabilire gli equilibri nel giro di due minuti grazie alle marcature di Calhanoglu al 24' e di Castillejo al 26'. Al rientro dagli spogliatoi una splendida serpentina dello scatenato Hauge ha poi permesso ai padroni di casa di completare la rimonta. Di Brahim Diaz il gol della sicurezza.

Avanti anche la Dinamo Zagabria di Gavranovic

Hanno staccato il biglietto per i sedicesimi di finale anche la Dinamo Zagabria, il Villarreal e il Tottenham, così come l'Anversa, la Stella Rossa e lo Sporting Braga. I croati di Gavranovic (in panchina per tutta la durata dell'incontro) hanno infatti sconfitto per 2-0 gli olandesi del Feyenoord grazie alle reti di Petkovic e Majer, mentre gli spagnoli si sono invece imposti per 1-0 sui turchi del Sivasspor in trasferta. Dal canto suo il Tottenham non è invece riuscito ad andare oltre il risultato di 3-3 contro il Lask.

 
 
Condividi