Seconda vittoria consecutiva contro i nerazzurri
Seconda vittoria consecutiva contro i nerazzurri (Reuters)
Inter
0
Real Madrid
2
  • 7' (R) E.Hazard
  • 59' (A) Hakimi
Tabellino Risultati e classifiche

Il Real annienta nuovamente l'Inter

L'Atalanta si riscatta contro il Liverpool, il Bayern si qualifica agli ottavi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Nonostante diverse assenze eccellenti, Karim Benzema e Sergio Ramos su tutti, nella 4a giornata di Champions League il Real ha trovato il secondo successo di fila contro l'Inter battendo i nerazzurri per 2-0 a San Siro. Dopo il minuto di raccoglimento per Diego Armando Maradona (ricordato su tutti i campi), gli spagnoli si sono subito proposti in attacco e al 7' Eden Hazard ha portato in vantaggio i suoi dagli undici metri. Al 33' l'episodio chiave che ha influenzato il resto della partita: lamentandosi nervosamente con l'arbitro per un calcio di rigore non concesso, Arturo Vidal si è fatto ammonire due volte nel giro di qualche secondo. Nella ripresa, nel miglior momento degli uomini di Antonio Conte, i Galacticos hanno chiuso la partita grazie all'autogol di Achraf Hakimi.

L'Atalanta, l'altra italiana impegnata questa sera, ha invece riscattato il 5-0 della scorsa sfida contro il Liverpool, battendo per 2-0 gli inglesi ad Anfield. In seguito ad un ottimo primo tempo, gli uomini di Gian Piero Gasperini hanno sugellato l'impresa segnando le due reti a cavallo tra il 60' e il 64' con Josip Ilicic e Robin Gosens. Nella classifica del Gruppo D guidata dai Reds, i bergamaschi sono ancora al secondo posto a pari punti con l'Ajax, vittorioso in casa contro il Midtjylland per 3-1.

Dal canto loro i campioni in carica del Bayern Monaco hanno raggiunto con due giornate di anticipo la fase ad eliminazione diretta. In casa contro il Salisburgo i Bavaresi hanno infatti vinto per 3-1 grazie alle reti di Robert Lewandoski e Leroy Sané e ad un autogol degli ospiti. Sempre nel Gruppo A l'Atletico Madrid non è andato oltre allo 0-0 al Wanda Metropolitano contro la Lokomotiv Mosca.

 
 
 
 
Condividi