I ticinesi hanno avuto poca voce in capitolo
I ticinesi hanno avuto poca voce in capitolo (fc-sion.ch)

Il Sion batte facilmente il Chiasso

Debutti in panchina, Tramezzani sconfigge Abascal

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Troppo grande il divario tecnico tra Sion e Chiasso, che la mancanza di preparazione non ha attenuato nella prima amichevole per entrambe le squadre. I vallesani si sono imposti facilmente per 3-0 grazie alle reti di Konaté, Karlen e Bertelli al termine di un incontro disputato su due tempi da 35'.

I rossoblù in Vallese hanno schierato in porta Bellante, mentre la difesa voluta da Abascal ha annoverato Belometti, Cvetkovic, Delli Carri e Soumaré. In mezzo al campo il tecnico spagnolo ha voluto inizialmente Padula, Abedini, Fatkic e Manfreda, mentre in attacco si sono visti all'opera Franzese e Bilinovac. Nel secondo tempo sono poi entrati gli altri elementi a disposizione del giovane tecnico. Anche Tramezzani ha fatto girare i propri giocatori, mettendo in campo all'inizio un reparto offensivo di grande valore, con Konaté affiancato dal nuovo arrivato Marco Schneuwly.

Condividi