Il nuovo arrivato fermato da Fickentscher
Il nuovo arrivato fermato da Fickentscher (Ti-Press)
Lugano
0
Sion
0
Tabellino Risultati e classifiche

Il debutto di Janga non basta al Lugano

Gli uomini di Jacobacci fermati sullo 0-0 a Cornaredo dal Sion

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Impegnato nuovamente a Cornaredo, il Lugano non è riuscito a ripetere l'impresa di settimana scorsa, quando aveva battuto lo Young Boys, e non è andato oltre lo 0-0 contro il Sion. Mai capaci di inanellare due vittorie di fila in questa stagione, gli uomini di Jacobacci non hanno approfittato dei pareggi di ieri di Thun e Xamax per allungare sulle ultime due della classe, sempre a -7 dai ticinesi.

Con il nuovo arrivato Janga al debutto assoluto e Selasi schierato per la prima volta titolare, i padroni di casa si sono fatti preferire ed hanno creato le migliori occasioni da gol in un primo tempo che ha regalato poche emozioni. Due volte l'attaccante nato a Curaçao ha avuto la possibilità di portare avanti i suoi, già al 1' e al 27': il 27enne non è riuscito a trovare la rete, ma ha dimostrato comunque di sapersi muovere bene negli ultimi 16 metri, ovvero proprio dove i bianconeri hanno maggiormente sofferto in questa stagione.

Sostituiti durante la pausa Bottani e Selasi con Aratore e Covilo, il Lugano è ripartito con un nuovo pericolo creato da Janga. I padroni di casa hanno dato l'impressione di poter alzare il ritmo e prendere in mano il confronto, impressione che però è durata solo lo spazio di qualche minuto. In una sfida che ha dimostrato tutti gli attuali limiti di entrambe le squadre ci si è così trascinati senza emozioni fino al 90' sullo 0-0, risultato che ha sicuramente fatto felice soprattutto il Sion.

 
 
 
Condividi