Messi per la prima volta schierato con Mbappè e Neymar
Messi per la prima volta schierato con Mbappè e Neymar (Reuters)
Club Bruges
1
PSG
1
  • 27' Vanaken
  • 15' Herrera
Tabellino Risultati e classifiche

Il favoritissimo PSG cicca l'esordio

In Champions parigini fermati sul pari a Bruges, goleade di Manchester City e Ajax

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Non è bastato l'esordio del tridente delle meraviglie al PSG per conquistare i primi tre punti nella fase a gironi di Champions League. La stellare squadra francese, presentatasi in Belgio con Mbappè, Neymar e Messi, è infatti stata fermata sull'1-1 dal Bruges, abile a rispondere al 27' con Vanaken al vantaggio trovato da Herrera al 15'. L'incredibile trio non ha trovato i giusti meccanismi, perdendo poi per infortunio il fenomeno transalpino al 51', mentre in difesa sono state diverse le disattenzioni davanti a Navas, preferito a Donnarumma, contro la Cenerentola del Gruppo A.

Nello stesso girone il Manchester City ha fatto valere la sua forza e il fattore casalingo contro il Lipsia. Gli inglesi si sono imposti con un roboante 6-3 grazie alle reti di Ake, Mahrez, Grealish, Cancelo, Gariel Jesus e all'autogol di Mukiele. Nkunku, con una tripletta, ha cercato vanamente di mantenere in partita i tedeschi, ma i Citizens hanno sempre trovato il modo di tenerli a distanza di sicurezza.

L'Ajax ha invece raggiunto in vetta al Gruppo C il Borussia Dortmund in virtù del perentorio 5-1 con cui ha espugnato lo stadio dello Sporting. A Lisbona si è messo in luce soprattutto Haller, autore di un eccezionale poker.

Condividi