Ancora due sfide ininfluenti
Ancora due sfide ininfluenti (Imago)

Il quarto passo falso condanna le zurighesi

Sconfitte anche a Lione, Humm e compagne devono dire addio ai quarti di Champions

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ciò che si poteva ampiamente prevedere il giorno del sorteggio, che aveva riservato alle campionesse svizzere un girone durissimo, è divenuto realtà quest'oggi: lo Zurigo non prenderà parte ai quarti di Champions League. Fatale, alle ragazze di Grings (fresca di nomina quale allenatrice della Nazionale femminile), la quarta battuta d'arresto in altrettante uscite, un 4-0 contro il Lione detentore del trofeo. Tale risultato rende le biancoblù sempre più ultime del Gruppo C, con una sola rete segnata e ben 12 subite.

Condividi