Sadio Mané subito in gol
Sadio Mané subito in gol (Keystone)
Francoforte
1
Bayern Monaco
6
  • 64' Kolo Muani
  • 5' Kimmich
  • 10' Pavard
  • 29' Mané
  • 35' Musiala
  • 43' Gnabry
  • 83' Musiala
Tabellino Risultati e classifiche

In Bundesliga è subito dominio del Bayern

Prime sfide anche in Inghilterra e Francia coi successi di Arsenal e Lione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Bayern Monaco ha iniziato letteralmente col botto la stagione 2022-23 di Bundesliga. I pluricampioni di Germania in carica hanno travolto in trasferta l'Eintracht Francoforte dell'elvetico Sow con un perentorio 6-1 nell'anticipo della prima giornata di campionato. I bavaresi erano già avanti di cinque lunghezze prima della pausa grazie alle reti di Kimmich, Pavard, Mané (alla prima segnatura in campionato con la nuova squadra), Musiala (poi autore di una doppietta) e Gnabry. Per l'occasione Nagelsmann ha fatto esordire al 65' il francese Mathys Tel che, a 17 anni e 100 giorni, è diventato il secondo giocatore più giovane a calcare i campi del massimo campionato tedesco, battendo il compagno di squadra Musiala (17 anni e 115 giorni) e subito dietro al fenomeno del Borussia Dortmund Moukoko (16 anni e 1 giorno).

Vincono anche Arsenal e Lione

Parte bene anche l'Arsenal in Premier League. La formazione di Xhaka (ammonito al 44' per simulazione) si è imposto per 2-0 sul campo del Crystal Palace con un gol per tempo: al 20' ha aperto le marcature Martinelli mentre all'85' è arrivato il raddoppio con l'autogol di Guehi. La Ligue 1 si è invece aperta con il Lione che ha superato in casa per 2-1 l'Ajaccio, dove ha esordito l'elvetico Kevin Spadanuda (entrato al 71'). Le due squadre hanno giocato tutto il secondo tempo in dieci contro dieci.

Condividi