Il 40enne
Il 40enne (Ti-Press)

"Ingiustizia che il Lucerna arrivi così fresco"

Alla vigilia dell'incontro di Cornaredo Croci-Torti pensa ad un ampio turnover

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Lugano non ha neanche il tempo di riposare dopo il turno in Conference League che domenica sarà già in campo impegnato contro il Lucerna. E proprio la differenza di freschezza, con gli svizzerocentrali che hanno sinora disputato un solo incontro (il 23 luglio) a fronte dei quattro complessivi dei bianconeri, rischia di essere un fattore decisivo come sottolinea Mattia Croci-Torti: "Sarà un aiuto per loro soprattutto nel secondo tempo. Per me è un'ingiustizia, uno sbaglio della lega che una squadra non giochi due turni e venga qui così fresca a giocare".

Dobbiamo restare positivi, domani sarà una partita molto difficile Mattia Croci-Torti

L'allenatore dei sottocenerini prevede un ampio turnover nel match di Cornaredo, anche se la coperta dei giocatori a disposizione (visto pure il forfait di Daprelà) è corta, e intanto dopo tre sconfitte già cominciano i primi mormorii: "Questo fa parte del mio lavoro, bisogna sempre vivere con la pressione. Le aspettative sono grandi anche se abbiamo perso diversi giocatori, noi cerchiamo di fare il nostro meglio senza trovare scuse".

 
 
 
 
Condividi