Si cambia dal 2024-25
Si cambia dal 2024-25 (Keystone)

L'UEFA rivoluziona la Champions League

Si passerà da 32 a 36 squadre, venerdì la decisione sulle città di Euro 2020

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Champions League cambierà a partire dal 2024-25. Lo ha deciso la UEFA durante l'assemblea del comitato esecutivo tenutasi oggi a Montreux, nonostante la situazione di tensione per il calcio europeo venutasi a creare dopo la notizia della creazione della Super League da parte di 12 dei maggiori club. Il nuovo formato della competizione vedrà un aumento delle squadre partecipanti alla fase finale da 32 a 36.

Si giocherà seguendo il cosiddetto "modello svizzero": ogni formazione affronterà dieci avversari scelti secondo un ranking. In base ai risultati verrà stilata una classifica totale, con le prime otto che passeranno direttamente alla fase a eliminazione diretta e quelle dalla 9a alla 24a posizione che disputeranno dei playoff. Due dei quattro posti supplementari verranno assegnati in base a un ranking quinquennale.

Rimandata decisione sulle città di Euro 2020

Si dovrà aspettare ancora fino a venerdì per una decisione definitiva sulle città che ospiteranno gli Europei 2020, in programma dall'11 giugno all'11 luglio. Restano in forse Monaco, Bilbao e Dublino, dove le restrizioni non permetterebbero la presenza di pubblico alle partite, requisito ritenuto però fondamentale da parte dell'UEFA.

Condividi