Gesto di cuore da parte di tutti
Gesto di cuore da parte di tutti (Keystone)

La Nazionale svizzera rinuncia allo stipendio

Vladimir Petkovic e i suoi giocatori vogliono dare una mano all'ASF

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Nazionale svizzera tenta di arginare la crisi legata al coronavirus. I giocatori e l'allenatore Vladimir Petkovic hanno infatti deciso di rinunciare a una grossa fetta dei compensi finanziari (più di un milione di franchi) che avrebbero dovuto ricevere nel 2020 dall'Associazione svizzera di calcio. La squadra e lo staff vogliono così dimostrarsi solidali con l'ASF e con tutto il calcio professionistico elvetico, che andrà incontro a perdite milionarie per l'annullamento di tutte le partite.

"In periodi come questi vogliamo e dobbiamo restare uniti ed aiutarci a vicenda. Le partite difficili si vincono solamente rimanendo insieme", ha commentato il selezionatore Vladimir Petkovic.

Con questo gesto abbiamo voluto lanciare un segnale di solidarietà e dimostrare il nostro attaccamento all‘Associazione svizzera di calcio Stephan Lichtsteiner
 
Condividi