Che brividi
Che brividi (Keystone)
Lucerna
3
Young Boys
4
  • 27' Schürpf
  • 41' Ndiaye
  • 52' Schürpf
  • 14' Meschack Elia
  • 59' Meschack Elia
  • 68' Siebatcheu
  • 90'+3 Siebatcheu
Tabellino Risultati e classifiche

La Super League si apre nel segno dell'YB

Vittoria nei recuperi a Lucerna, decisive le doppiette di Elia e Siebatcheu

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La prima giornata di Super League non ha deluso le attese. La swissporarena è infatti stata teatro di una spettacolare sfida che ha visto i campioni in carica dello Young Boys strappare tre punti al Lucerna grazie ad uno scoppiettante 4-3. Sin dalle prime battute la contesa si è sviluppata su degli alti ritmi non propriamente tipici di fine luglio, con entrambe le squadre capaci di creare diverse occasioni da rete importanti. Decisive ai fini del risultato le doppiette di Elia e di Siebatcheu, con lo statunitense a segno nei minuti di recupero.

Ad aprire le danze sono proprio stati i bernesi, ma la rete subita ha svegliato i padroni di casa che, dopo diverse sortite offensive, sono riusciti a recuperare chiudendo la prima frazione in vantaggio di un gol. Iniziato con qualche istante di ritardo causa grandine, il secondo tempo si è aperto con uno splendido colpo di testa di Schürpf. Gli ospiti non hanno però subito il colpo e, dopo aver raggiunto il pareggio, si sono presi i tre punti nel finale.

Il San Gallo passa a Losanna

Successo esterno pure per il San Gallo. Alla Tuilière, che per la prima volta ha ospitato un numero rilevante di spettatori, i biancoverdi si sono imposti per 2-1 contro i padroni di casa del Losanna. Determinante è stata la doppietta di Youan, ininfluente invece la marcatura da fuori area di Ouattara all'87'.

 
 
Condividi