Il cinque volte Pallone d'Oro come mai l'avevamo visto
Il cinque volte Pallone d'Oro come mai l'avevamo visto (Twitter / Good Morning Britain )

"Non è riuscito a vedere chi sono diventato"

Cristiano Ronaldo scoppia in lacrime ricordando il padre scomparso

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Glaciale sottoporta, dove continua a segnare a ritmi impressionanti, svestiti i panni del calciatore Cristiano Ronaldo è capace di emozionarsi e commuovere il web. Nel corso di una toccante intervista rilasciata a Piers Morgan per il programma "Good Morning Britain", il fuoriclasse portoghese non è infatti riuscito a contenere il proprio dolore, scoppiando in un malinconico pianto dinnanzi alle telecamere. La causa? La visione di immagini inedite in cui il padre José Dinis, che sarebbe venuto a mancare di lì a poco per i noti problemi di alcolismo, si rallegrava per i precoci successi del figlio alla vigilia degli Europei del 2004.

"Non avevo mai visto questo video - ha detto tra i singhiozzi il 34enne -  la cosa più triste è essere diventato il numero uno senza che lui abbia potuto vedermi. Tutti mi hanno visto: la mia famiglia, mia mamma, i miei fratelli, perfino il mio figlio più grande, ma mio padre purtroppo no".

Le accuse di stupro mi hanno fatto vergognare Cristiano Ronaldo

Nell'anticipazione dell'intervista, che verrà trasmessa integralmente domani sull'emittente britannica ITV, il giocatore della Juventus si è altresì soffermato sulle accuse di stupro mossegli da Kathryn Mayorga, ex modella statunitense: "Mi hanno fatto sentire male, ero in imbarazzo per i miei figli. Una sera ero in salotto con la mia fidanzata e alla televisione hanno iniziato a parlare di me e di questa notizia. Ho sentito i miei figli scendere le scale e dalla vergogna ho dovuto cambiare canale. È una questione davvero brutta", ha concluso l'asso di Madeira.

 

Condividi