Il vice capitano invece ci sarà
Il vice capitano invece ci sarà (Keystone)

Pieno sostegno a Xhaka da parte di Petkovic

Sarà una Svizzera spuntata: Shaqiri, Embolo, Mehmedi e Gavranovic out

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Per staccare il pass per Euro 2020 senza stare a fare troppi calcoli bisogna battere Georgia e Gibilterra nelle ultime due sfide del Gruppo D di qualificazione. Ma chi segnerà le reti per farlo? La domanda è lecita vista la penuria di attaccanti a disposizione di mister Vladimir Petkovic, che in un colpo solo deve rinunciare agli infortunati Shaqiri, Embolo, Mehmedi, Zuber e Gavranovic, oltre a Schär, che di mestiere fa il difensore ma con il vizio del gol.

Come annunciato dalla ASF nel primo pomeriggio al loro posto sono stati convocati Albian Ajeti del West Ham United, Christian Fassnacht dello Young Boys, Jacques-François Moubandje della Dinamo Zagabria ed il giocatore offensivo dell’Augsburg Ruben Vargas.

Ho chiuso la lista dei giocatori che saranno con noi solo ieri sera verso le 19h00, perché ho avuto qualche problema a livello di infortuni Vladimir Petkovic

Nel parlare alla stampa il ct rossocrociato non si è sottratto dall'esprimere un parere sul caso Xhaka, a cui è stata levata la fascia di capitano dell'Arsenal dopo un plateale diverbio con i tifosi dei Gunners. "Con Xhaka ho parlato - ha spiegato Petkovic - ha ricevuto il mio sostegno ma si tratta di una questione interna al club, certo non è bella, ma noi conosciamo bene questa situazione. Comunque lo conosco e sono sicuro che il suo atteggiamento non sarà un problema per queste due partite e per l’ambiente all’interno della nostra squadra".

Ho detto a Granit che si sarebbe dovuto scusare perché solo facendo un passo indietro se ne possono fare due in avanti Vladimir Petkovic

 
 
 

 

Condividi