Calcio

"Prima pensiamo a oggi, poi alla Coppa"

Per la sfida con il Servette mister Croci-Torti è fiducioso e non ha dubbi sul suo Lugano

  • 19 marzo 2023, 08:41
  • 24 giugno 2023, 05:46
  • FCL
  • SPORT
fc lugano

La squadra vuole continuare a festeggiare

  • Keystone

La storia calcistica di Lugano e Servette si intreccia oramai da diversi decenni. Dalle lotte in Challenge League alle sfide in Super League, passando perfino dalla Coppa Svizzera, i bianconeri e i granata nel giro di due settimane si giocheranno due fette importanti di questa stagione. Il primo capitolo è quello odierno di scena a Cornaredo, dove in palio c'è il secondo posto: "Sicuramente è una squadra a cui piace giocare a calcio, verrà qua per fare la partita e non per difendersi - ha dichiarato Mattia Croci-Torti - Sarà una bella partita, il Lugano di sicuro attaccherà alla ricerca della vittoria dal primo minuto perché la vogliamo. È stato il focus di questa settimana, desideriamo dare seguito alla partita contro lo Zurigo".

Se giochiamo come ci siamo allenati questa settimana, non ho dubbi che faremo una grande partita

Mattia Croci-Torti

L'antipasto della semifinale di Coppa Svizzera mette a confronto due squadre con due rose con alcune defezioni. Se in casa ginevrina mancheranno Crivelli e Mbabu, in casa bianconera saranno cinque gli assenti: Saipi, Belhadj, Mahou e Bottani sono infortunati, Steffen è squalificato. E allora, a portare fantasia al reparto offensivo ci penserà il ritrovato Ignacio Aliseda. "Sono arrivato qua e ho cambiato mentalià, ora sono in forma e voglio giocare per vincere aiutando la squadra".

Sono qua con la mia famiglia, con staff e compagni tutto bene quindi sono felice

Ignacio Aliseda

SL, il servizio alla vigilia di Lugano-Servette (Sportsera 18.03.2023)

RSI Calcio 18.03.2023, 22:58

Il servizio con Massimo Lombardo (Rete Uno Sport 19.03.2023, 10h00)

RSI Calcio 19.03.2023, 10:27

Il servizio con Allan Arigoni (Rete Uno Sport 19.03.2023, 12h30)

RSI Calcio 19.03.2023, 14:37

Ti potrebbe interessare