Uno dei leader
Uno dei leader (freshfocus)

Sabbatini garantisce: "Questo gruppo è unito"

Il capitano, squalificato contro il Lucerna, difende la stagione del Lugano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A secco di vittorie dallo scorso 24 gennaio e reduce dall'amaro punto casalingo contro il Servette, il Lugano vuole tornare al successo a Cornaredo contro il Lucerna (in diretta dalle 16h00 su Rete Uno). Il compito si preannuncia comunque complicato, soprattutto guardando alle tante assenze dei bianconeri. Tra queste vi è capitan Sabbatini, squalificato. "Ci sono sicuramente cose da migliorare, ma il nostro fin qui resta un campionato positivo. Non riusciamo a chiudere le partite come dovremmo, ci manca sempre qualcosa, ma ci stiamo lavorando", ha detto il centrocampista.

Diverse prestazioni sono state ottime Jonathan Sabbatini

Sabbatini tiene a ribadire la compattezza del gruppo, ora confrontato con le prime difficoltà della stagione: "È logico che chi non gioca e sta fuori è deluso e arrabbiato, ci mancherebbe. L'importante è che non vada a creare problemi al resto della squadra. Noi stiamo dando il massimo, tutti remano nella stessa direzione".

 
Condividi