La gioia liberatoria del 27enne
La gioia liberatoria del 27enne (Keystone)

Seferovic entra e ribalta la partita

Una doppietta dell'elvetico fa passare il turno di Coppa al Benfica

Ritorno al gol per Haris Seferovic nella Coppa di Portogallo. Quello dell'elvetico è un grande ritorno in rete, poiché la sua doppietta in meno di dieci minuti ha permesso al suo Benfica di capovolgere il risultato contro il Rio Ave nei quarti di finale. I padroni di casa erano in svantaggio 2-1 fino all'entrata del 27enne, che con un sinistro al 64' e un destro al 71' ha infilato gli ospiti evitando al Benfica la prima sconfitta in casa da metà settembre.

In questa stagione l'attaccante della Nazionale ha messo a segno solo due gol in campionato e non firmava una rete da novembre, quando iscrisse il suo nome nel tabellino in Champions League, contro il Lione.

Condividi