Ormai pronto a salutare i compagni
Ormai pronto a salutare i compagni (Keystone)

Shaqiri sempre più ai margini

Ignorato da Mancini nell'amichevole contro il Bayern

Xherdan Shaqiri sembra ormai un separato in casa nell'Inter. Il nazionale elvetico non ha infatti messo piede in campo nell'amichevole contro i suoi ex compagni del Bayern Monaco, nella partita giocata a Shanghai e vinta dai bavaresi per 1-0 con gol di Götze all'80'. Inserito nella lista dei 24 della rosa di Roberto Mancini, il rossocrociato è stato l'unico - assieme a Guarin (non a caso un altro verso la porta di uscita) - a non essere stato schierato nemmeno un minuto.

La recente cessione (ormai certa) di Farfan sembra permettere allo Schalke di raccogliere la necessaria liquidità per portare Shaqiri a Gelsenkirchen e permettere all'ex basilese di riaprire un nuovo capitolo della sua carriera in Bundesliga. Anche se lo stesso XS ha voluto sottolineare a fine gara di non aver potuto giocare a causa di un problema fisico. "Se resto all'Inter? Per ora sì. Peccato non giocare, il polpaccio me lo ha impedito. Bello comunque rivedere i miei ex compagni. Buona Inter? Siamo ancora in rodaggio. Va bene perdere la partita, specialmente contro il Bayern, ma abbiamo approcciato bene alla partita e questo è l'importante", ha dichiarato.

Condividi