Iniezione di fiducia per il numero uno della Svizzera
Iniezione di fiducia per il numero uno della Svizzera (Keystone)

Sommer prolunga con il Mönchengladbach

Il portiere della Nazionale difenderà i colori del Borussia almeno fino al 2023

Il Borussia Mönchengladbach, attuale capolista di Bundesliga, ha rinnovato anticipatamente il contratto con Yann Sommer, che scadeva nel 2021, per ulteriori due stagioni. L'estremo difensore elvetico si è detto molto contento di proseguire quest'avventura: "Il Borussia è una famiglia per me. Mi diverto molto a lavorare qui".

Il 30enne, arrivato al club tedesco nel 2014 per sostituire Marc-Andre ter Stegen, è ormai una pedina imprescindibile per il suo club, come ha confermato il direttore sportivo del Borussia Max Eberl: "Yann è un giocatore che si è affermato quale figura leader del nostro spogliatoio. Lo annovero tra i migliori portieri d'Europa. Il rinnovo era ormai diventato necessario, poiché le sue prestazioni, di altissimo livello, avevano attirato l'interesse di altre società".

 
Condividi