Il ticinese non si può allenare con la prima squadra
Il ticinese non si può allenare con la prima squadra (Keystone)

"Sono sorpreso dalla scelta del Thun"

Tosetti è stato scaricato dai bernesi, ma potrà lasciare il club a parametro zero

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Scaricato dalla propria squadra. È questa la situazione in cui si è ritrovato in maniera inaspettata Matteo Tosetti, attualmente messo fuori rosa dal Thun e costretto ad allenarsi con l'U21 del club: "Sono sorpreso, non erano gli accordi che avevamo preso. Va accettato, ma visto che non posso più allenarmi con la prima squadra vedrò di trovare una soluzione con Christian Gimenez (il suo agente, ndr)".

Il Lugano lo vedo meglio della scorsa stagione Matteo Tosetti

Il ticinese ha un contratto ancora valido con la società di Markus Lüthi, ma potrà lasciare i bernesi da subito a parametro zero: "Questo è un vantaggio, anche se il tempo stringe con il campionato alle porte e perciò non sarà facile. Sono comunque fiducioso".

 
Condividi