L'attaccante bianconero si prepara alle prossime sfide
L'attaccante bianconero si prepara alle prossime sfide (Keystone)

"Sto ritrovando la mia forma migliore"

Le dichiarazioni di Mahou in vista dell'incontro di oggi contro il Basilea

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In campo oggi pomeriggio (in diretta dalle 16h30 su Rete Uno) contro il Basilea nella 5a giornata di Super League il Lugano, che rispetto alla trasferta di giovedì scorso ritroverà anche Bottani, Celar, Bislimi, Daprelà e Ziegler, dovrà dare il massimo per trovare la sua seconda vittoria in campionato. Secondo mister Mattia Croci-Torti, Mahou è l'unico, assieme al numero 10 della squadra, che ha nelle corde il dono di puntare l'uomo e riuscire a saltarlo. "Più partite faccio e più mi sento meglio - ha dichiarato il 23enne - credo che tra un paio di settimane dovrei essere finalmente di nuovo al top della brillantezza. Sto ritrovando i miei colpi e sento che le cose vanno sempre meglio".

Giocare bene e non fare risultato non mi rende felice Hicham Mahou

Dopo il primo assist a Winthertur ed il rigore conquistato in Israele c'è quindi la speranza di vedere l'ex Losanna sempre più protagonista in bianconero. "Mi metto sempre al servizio della squadra e dell'allenatore e questa è la mia filosofia. Se però devo scegliere ho sempre giocato a sinistra ed è li che mi trovo più a mio agio, anche se i ruoli d'attacco vanno comunque tutti bene", ha concluso il giocatore.

 
 
Condividi