Ragazzi, adesso vediamo cosa succede
Ragazzi, adesso vediamo cosa succede (freshfocus)

Svizzera-Ucraina non si terrà neppure mercoledì

Lo ha comunicato l'UEFA, sarà o vittoria a tavolino o sorteggio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Né stasera, né domani. La UEFA ha stabilito che la partita tra Svizzera e Ucraina non si disputerà, siccome la Federazione avversaria ha confermato di non poter mettere a disposizione altri giocatori per svolgere regolarmente l'incontro. Ricordiamo che la squadra di Shevchenko è stata messa in quarantena dal medico cantonale lucernese a seguito di diverse positività al coronavirus. La commissione disciplinare, etica e di controllo dell'UEFA dovrà ora decidere come procedere.

Lo scorso 31 agosto, il massimo organo calcistico europeo aveva stabilito il procedimento da seguire in un simile caso. "Per la federazione nazionale responsabile della partita che non si disputa per intero verrà decretata una sconfitta a tavolino, a meno che la UEFA giunga alla conclusione che nessuna delle due squadre (o entrambe) sia responsabile del mancato svolgimento e che pertanto la partita non possa essere dichiarata annullata. Se la partita non può essere dichiarata annullata, il risultato sarà deciso con un'estrazione condotta dall'amministrazione UEFA (ad esempio: vittoria per 1-0, sconfitta per 0-1 o pareggio per 0-0)", si legge sul sito internet.

 
 

 

Condividi